Ray Ban New Wayfarer Alternative

Nel 2012 lo vediamo nel ruolo di Anselmo nella commedia sentimentale Si può fare l’amore vestiti? di Dario Acocella. Nel 2013 è lo zio Alberto, romano con gli agganci giusti, in L’ultima ruota del carro di Giovanni Veronesi. Poi interpreta Giovannelli in Un fantastico via vai (2013) di Leonardo Pieraccioni, storia di un quarantenne che, per un equivoco, viene scacciato di casa dalla moglie e va a vivere in un appartamento con quattro studenti universitari, con vari problemi da risolvere.

About this Item: Reference Series Books LLC Aug 2011, 2011. Taschenbuch. Condition: Neu. Neuware Source: Wikipedia. Pages: 79. Chapters: Toshiro Mifune, Saburo Kitajima, Yoko Minamino, Kazunari Ninomiya, Sho Sakurai, Satoshi Ohno, Jun Matsumoto, Erika Sawajiri, Shintaro Katsu, Masaki Aiba, Makiko Esumi, Yasuko Matsuyuki, Ken Watanabe, Yu Aoi, Shun Oguri, Hiroyuki Sanada, Ikki Sawamura, Junichi Okada, Juri Ueno, Haruma Miura, Rinko Kikuchi, Maria Takagi, Joe Shishido, Yuichi Nakamura, Yuriko Yoshitaka, Becky, Asami Mizukawa, Yui Aragaki, Yuko Takeuchi, Sayuri Kokusho, Izumi Inamori, Yoko Maki, Ayaka Komatsu, Hiro Mizushima, Kii Kitano, Eita, Shunji Igarashi, Seishiro Kato, Rumi Hiiragi, Riko Narumi, Erika Toda, Brian Tee, Yujiro Ishihara, Mirai Shida, Shin Kishida, Tsuyoshi Ihara, Juri Manase, Yusaku Matsuda, Yosuke Kubozuka, Ray Fujita, Hideo Higashikokubaru, Yuma Nakayama, Kazuki Kitamura, Suzuka Ohgo, Kiyoshi Maekawa, Shunsuke Ikeda, Tetsuya Watari, Rina Aizawa, Suzuka Morita, Koichi Sakamoto, Masahiro Takashima, Keisuke Kato, Kenji Haga, Ryuya Wakaba, Sohee Park, Kousei Amano, Yumi Sugimoto, Norihiro Inoue, Mikie Hara, Koyuki, Kaoru Sugita, Shosuke Tanihara, Kouhei Takeda, Erena Mizusawa, Yasuka Saitoh, Hirohiko Kakegawa, Chieko Baisho, Kyoko Kishida, Manami Kurose, Saki Aibu, Nakamura Tomijuro V, Yukio Aoshima, Masahiro Usui, Sara Wakatsuki, Minaei Noji, Miwa Takada, Kenji Ebisawa, Minoru Tanaka, Masaki Okada, Ryosei Konishi, ManaKana, Anri Okamoto, Yasuhisa Furuhara, Mao Kobayashi, Ryuji Sainei, Mari Henmi, Karen Miyama, Mitsuyoshi Shinoda, Toshiyuki Hosokawa, Noriko Sengoku, Sei Ashina, Mai Takahashi, Haruka Igawa, Yuma Ishigaki, Akie Yoshizawa, Tsuyoshi Hayashi, Ya Chang, Masanobu Takashima, Yoko Ishino, Shugo Oshinari, Satomi Fukunaga, Haruna Kawaguchi, Eri Murakawa, Aya Okamoto, Kong Kuwata, Chiaki Omigawa, Haruko Sagara, Karina Nose, Mitsuki Tanimura, Vanilla Yamazaki, Takaya Kamikawa, Mei Kurokawa, Yuki Matsuzaki, Yoshio Yoda, Sayuri Uchida.

Passati i primi 5 minuti del film lo spettatore gi catapultato nel mondo creato dal regista: un mondo bizzarro, popolato da individui altrettanto bizzarri, e caratterizzato da uno stile cartoonesco che ha il potere di rendere le vicende narrate all di questo mondo grottesche, humoristiche e sopra le righe. Tutto questo reso ancora meglio grazie alla regia geometrica e simmetrica di Wes Anderson che nel film usa tre diversi formati (uno per ogni periodo in cui ambientato il film), ma quello prevalente il vecchio formato 4:3 usato per voler rendere l simile ai primi film muti degli anni 20,tant che nel film sono presenti anche un paio di accelerate tipiche dei film del periodo. Grand Budapest Hotel la rappresentazione di un mondo fantastico dove lo spettatore vorrebbe perdersi al suo interno, un film unico nel suo genere che vanta di un vastissimo cast ricco di grandi nomi.

Lascia un commento